Colombina maggiore [Russula cyanoxantha]

Habitat

Specie molto comune; cresce sia sotto latifoglia che aghifoglia.

Periodo

Estate-autunno.

Descrizione

Dimensioni medio-piccole; cappello di forma dapprima arrotondata, poi convessa o piana più o meno depressa, di consistenza carnosa. La cuticola si presenta umida e parzialmente separabile, di colore variabile in tutte le tonalità del violetto, con riflessi verdi. Le lamelle sono fitte e grasse al tatto, di colore bianco. Il gambo, come tutte le russole, è di consistenza gessosa e midollato, di colore bianco.

Specie simili

Specie di sicura e facile identificazione, non confondibile con altre russule tossiche, facilmente riconoscibili per il sapore acre, pepato.

In cucina

Buon commestibile, si consuma generalmente ‘trifolato” nei “misti”.

la ricetta


Spiedini Di Colombine


Tipo Piatto: Antipasto

Ingrediente Principale: Funghi

Persone: 4

Note: -

Ingredienti:

  • 550 gr. di colombine piccole e compatte
  • un bicchiere d’olio di oliva
  • un cucchiaio di foglie di rosmarino
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 3 spicchi d’aglio
  • succo di limone
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Fate marinare le colombine per qualche ora nella “marinata” composta da olio, aglio schiacciato, prezzemolo, rosmarino e pepe macinato.
Infilate le colombine negli spiedini, spolverate di sale e irrorate con succo di limone. Cuocete a calore moderato per 15-20 minuti rigirando spesso sulla graricola gli spiedini e bagnandoli frequentemente con la marinata.